[REQ_ERR: 403] [KTrafficClient] Something is wrong. Enable debug mode to see the reason. 3 motivi per scegliere la cosmesi ecobio – Organic Store
Ученые выяснили как получить растительное масло не только из фруктов или  семян, но и из листьев - Новини АПК | Головні фермерські новини України

La maggior parte delle persone usa quotidianamente prodotti cosmetici: creme idratanti, gel doccia, creme, lozioni, basi per il trucco e altri trattamenti di bellezza.

Ma sappiamo davvero cosa si nasconde nelle formule che vengono assorbite dal nostro corpo ogni giorno? I cosmetici convenzionali contengono spesso ingredienti problematici come siliconi, parabeni e microplastiche, solo per citarne alcuni. Nessuna di queste sostanze è gravemente pericolosa per la salute, tuttavia, a lungo termine, esse possono influire negativamente sulle persone e sull’ambiente. La buona notizia è che nessuno di questi ingredienti dubbi si trova nei cosmetici naturali. Diamo un’occhiata più da vicino.

1. Meglio per la salute

Oggi sul mercato esiste un numero immenso di cosmetici e di prodotti per la cura del corpo: gel doccia, shampoo, creme e lozioni, deodoranti e make-up. Tutti utilizziamo regolarmente alcuni o anche molti prodotti cosmetici che possono contenere ingredienti che rappresentano un rischio per la nostra salute, in quanto potrebbero entrare nel nostro flusso sanguigno attraverso la pelle.

Le minacce più comuni sono i PEG, gli oli minerali e i parabeni. Si sospetta che siano cancerogeni.

I cosmetici naturali non contengono sostanze potenzialmente pericolose, pertanto l’organismo non è esposto ai rischi che ne derivano se si utilizzano prodotti a base di ingredienti naturali di origine vegetale.

2. Meglio per l’ambiente

Le microplastiche stanno diventando sempre più pericolose. Le minuscole particelle di plastica sono in grado di inserirsi ovunque; sono state persino rilevate nelle acque sotterranee o in vari sottoprodotti di origine animale come il latte e il miele.

Le microplastiche si trovano in molti scrub, nei prodotti per l’igiene orale e nei glitter.

Il grosso problema è che gli impianti di purificazione delle acque reflue non possono filtrare efficacemente queste piccole particelle di plastica. Pertanto, finiscono in acque naturali, vale a dire nell’ambiente e questo non è pericoloso solo per gli animali o le piante! Le microplastiche rilasciate in natura finiscono anche nei nostri piatti come parte del nostro pasto, ad esempio quando consumiamo pesce (i pesci spesso confondono queste particelle di microplastica con il cibo).

L’uso di microplastiche è vietato nei cosmetici naturali. Utilizzandoli non stiamo solo facendo un grande favore alla natura, ma stiamo salvaguardando la nostra salute a lungo termine.

3. Meglio per la pelle e i capelli

Potreste aver notato che i cosmetici naturali, in particolare il bagnoschiuma e lo shampoo, formano meno schiuma rispetto ai cosmetici convenzionali. Questo fa si che molti ritengano che queste formulazioni siano meno efficaci. I prodotti convenzionali contengono diversi schiumogeni a base chimica. Producono una schiuma eccessiva che può avere un effetto acido sulla pelle rimuovendo i suoi oli naturali con conseguente disidratazione che, nel tempo, può essere causa di varie irritazioni. I prodotti cosmetici naturali sono più delicati sia sulla pelle che sui capelli grazie proprio all’assenza di questi agenti schiumogeni aggressivi.

Натуральная косметика и листья на столе — мода, Стиль - Stock Photo |  #201538420

Conclusione

I prodotti cosmetici naturali fanno bene alla pelle e ai capelli e sono meno dannosi per l’ambiente. La sorprendente crescita della disponibilità della cosmesi naturale sul mercato significa che esiste un numero infinito di prodotti tra cui scegliere, in tutte le fasce di prezzo e adatti ad ogni esigenza. Inoltre, le texture, l’aspetto e l’applicazione dei prodotti naturali sono sempre più simili a quelli dei cosmetici convenzionali ma non sottopongono la cute alle conseguenze negative sopra menzionate.